Luigi Di Bella, mio padre

Interverrà – dott. Adolfo Di Bella

Modera l’incontro la giornalista Corona Perer direttore del giornale “Sentire”

Organizzato da
Associazione “La Torre” – www.associazionelatorre.com
Giornale “Sentire” – www.giornalesentire.it
Fondazione “Di Bella” www.luigidibella.it

Con il Patrocinio del Comune di Volano – http://www.comune.volano.tn.it/

Volano (Tn), sabato 19 gennaio 2013 ore 20:30
Ingresso libero – Aula magna della scuola elementare, via Raffaelli

Durante la serata verrà presentato il libro “Il Poeta della Scienza, vita del Professore Luigi Di Bella” di Adolfo Di Bella.

L’evento su Facebook
http://www.facebook.com/events/511715678861734/

Comunicato Stampa

Il professor Luigi Di Bella, autore del famoso e controverso metodo di cura anticancro, sarà ricordato dal figlio Adolfo Di Bella a Volano (Tn) durante una serata indetta per il prossimo 19 gennaio alle ore 20,30 (c/o aula magna scuole elementari), organizzata dall’associazione culturale “La Torre” e dalla “Fondazione Di Bella”.

Del medico modenese ricorreva nel 2012 il centenario della nascita.

Ancor oggi la figura Di Bella è oggetto di discussione nonostante le sue ricerche lo avessero candidato negli anni ’90 al premio Nobel. Pur avendo combattuto il male dei mali con il suo metodo oggi noto come “MDB – Metodo Di Bella“ ottenne l’ostracismo dalla medicina ufficiale che però oggi pare recuperare alcuni dei principi fondativi del metodo di cura, senza tuttavia aver mai riabilitato la figura del prof. Luigi Di Bella.

Nato a Linguaglossa in Sicilia, nel 1912, medico e docente universitario, dedicò per quarantacinque anni la sua vita alla medicina impegnandosi in prima fila con l’esempio personale. Grazie all’opera di ricerca del figlio Adolfo, autore di una biografia intitolata “Il Poeta della Scienza”, oggi possiamo riscoprire la vera figura del medico siciliano osteggiato in vita assieme alle sue scoperte sul cancro e comprendere la matassa polemica che fu scagliata contro di lui e che egli liquidò con questa frase “L’animo mi dice che non sono vissuto inutilmente, perché ho fatto del bene ed ho gioito per il bene fatto”.

La serata sarà condotta dalla giornalista Corona Perer, direttore del giornale SENTIRE.

Adolfo Di Bella è nato a Modena il 30 gennaio 1948. Dopo avere conseguito la maturità classica si è laureato in Giurisprudenza. E’ autore di tre libri: “Egregio Prof. Di Bella” (Tr. Factory, 1999)- raccolta commentata di corrispondenza inviata al padre dal 1973 al 1998 – “Il Principe della persiana” (Edizioni Artestampa, marzo 2012) – raccolta di quattro racconti – e “Il Poeta della Scienza, vita del Professore Luigi Di Bella”, biografia dello scienziato (Ed. Emmeci-Mattioli Editore), pubblicata nel maggio 2012.
Attualmente è impegnato insieme al fratello Dr. Giuseppe Di Bella, medico, nella diffusione dell’opera del padre. Sovrintende al Blog-Forum www.dibellainsieme.org

Corona Perer (Feltre, 1960) Laureata in scienze delle religioni, si è diplomata con una tesi sul vangelo di Marco alla luce della teoria della comunicazione di massa. Ha debuttato in radio e tv e scritto per importanti testate regionali e nazionali (tra cui Ansa, Adige e Corriere). Esercita la professione di giornalista dal 1983 vincendo ad oggi due premi nazionali di giornalismo. Nel 2007 ha fondato il giornale online SENTIRE che tuttora dirige ed è autrice di quattro libri tra saggi e romanzi.

Per approfondire l’argomento
http://www.giornalesentire.it/2013/gennaio/2666/luigidibellamiopadre.html

 

Locandina dell’evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *