Famiglia_fondamento_societa_Brandi_Gulisano_Kaswalder_Bitonci_FB

Famiglia, fondamento della società


Ti piace il nostro sito?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook


Famiglia_fondamento_societa_Brandi_Gulisano_Kaswalder_Bitonci_FB

Famiglia, fondamento della società“. Questo il titolo della conferenza promossa nell’ambito del Family Tour 2015 a Rovereto per il 12 dicembre da ProVita in collaborazione con il Coordinamento Famiglie Trentine, l’Associazione Culturale La Torre, il MEVD, ALIA – Diritti per Natura e l’Associazione Libertà&Persona.

La serata – con inizio alle 20.30 presso la Sala Kennedy dell’Urban Center (in Corso Rosmini, 58) – vedrà l’introduzione di Toni Brandi, presidente di ProVita. 

A seguire, spazio ai relatori. Dapprima prenderà la parola il medico e scrittore Paolo Gulisano, che ha recentemente pubblicato Il destino di Frankenstein (editrice Ancora). Un testo, questo, che “[…] è un libro – come afferma lo scrittore in un’intervista rilasciata in vista della conferenza a La Voce del Trentinonon solo sul gender, ma su tutti i tentativi con cui l’uomo cerca di ‘giocare a fare Dio’, sostituendosi al Creatore. Da questo punto di vista la Letteratura del Fantastico è straordinaria: attraverso le varie utopie letterarie, di cui il Frankenstein di Mary Shelley è uno degli esempi più significativi, ci mostra cosa succede quando entra in azione un certo titanismo della scienza che non si mette al servizio dei bisogni dell’uomo, ma dei sogni di grandezza dello scienziato, la cui ambizione è sostituirsi a Dio e cambiare la creazione“.

A seguire spazio al Consigliere della Provincia di Trento Walter Kaswalder, consigliere e presidente del Patt che si era già distinto per la sua posizione critica durante la discussione sul ddl trentino contro l’omofobia.

Infine, l’ospite forse più atteso: il Sindaco di Padova Massimo Bitonci, ultimamente assurto alla cronaca per le sue affermazioni controcorrente (qui e qui). “La teoria gender? Sono contrario – asseriva a fine estate. Anche il provveditore (il dirigente scolastico provinciale) ha già detto che questi libri non verranno introdotti. Per quanto mi riguarda, sono per la scuola tradizionale e per la famiglia fatta di un uomo e di una donna e figli naturali o adottati. Inoltre tutti i genitori e gli psicologi spiegano che le figure all’interno della famiglia devono essere chiare e individuate. Non dev’esserci confusione di ruoli“.

L’appuntamento di approfondimento di Rovereto si preannuncia dunque assai scoppiettante, oltre che di estrema attualità e interesse.

L’Evento su Facebook

https://www.facebook.com/events/850462358404398

Organizzato da

ProVita – http://www.notizieprovita.it

In collaborazione con

Associazione Culturale “La Torre” – http://www.associazionelatorre.com

Coordinamento Famiglie Trentine – http://www.coordinamentofamiglietrentine.it

MEVD – http://www.mevd.org

Alia – Diritti per Natura – http://www.aliadirittipernatura.it

Libertà e Persona – http://www.libertaepersona.org

La locandina dell’evento

Famiglia_fondamento_societa_Brandi_Gulisano_Kaswalder_Bitonci