Ucraina_donbass_guerra_Russia_Bertolasi_Rangeloni_banner

Squarciare il silenzio: una guerra contro un popolo – Il dramma umanitario nel Donbass


Ti piace il nostro sito?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook


Ucraina_donbass_guerra_Russia_Bertolasi_Rangeloni_banner

Dal marzo 2014 in Europa c’è una guerra dove le persone muoiono molto meno che nel resto del mondo. Anzi non muoiono per niente. Dove c’è la guerra che non c’è.

A causa di questo conflitto un milione di persone è stato accolto in Russia, dove ha trovato casa, assistenza e lavoro, mentre chi è rimasto nelle ex regioni ucraine di Donezk e Lugansk viene bombardato ogni giorno dall’esercito ucraino e subisce morte, distruzione e terrore. Oltre 8mila le vittime fra la popolazione civile ed oltre 20mila fra i soldati mandati coercitivamente a combattere contro i propri connazionali. La popolazione bloccata dalla guerra è sopravissuta solamente grazie ai 48 convogli umanitari (per un totale di oltre 70mila tonnellate) organizzati dalla Federazione Russa.

Dal marzo 2014 l’Associazione “Aiutateci a Salvare i Bambini” è attiva in Donbass aiutando decine di bambini vittime della guerra, bambini gravemente feriti e mutilati e strutture pediatrico ospedaliere e di accoglienza in grave difficoltà di approvvigionamento di farmaci e di materiale.

Le Associazioni culturali “La Torre” e “Anthropos” hanno in più occasioni organizzato incontri sulle vicende ucraine che hanno visto una grande partecipazione.

VENERDI 19 FEBBRAIO ad ore 20.30 a Rovereto presso la Sala Caritro di Piazza Rosmini le tre Associazioni intendono presentare le vicende del Donbass sotto il profilo umanitario.

Ospiti due relatori di eccezione: il reporter Vittorio Nicola RANGELONI inviato di LNR TODAY che ha vissuto oltre un anno nelle zone di guerra ed Eliseo BERTOLASI, Dottore di ricerca in antropologia culturale, russista, analista geopolitico e reporter dal Donbass per numerose testate fra cui “Vita”.

Un appuntamento molto importante per conoscere da chi ha vissuto con la popolazione del Donbass le vicende drammatiche del tentativo di genocidio, volutamente taciuto dai mass media nell’Europa del 2016 a doppio standard.

Un appuntamento che vuole squarciare il terribile silenzio di una guerra contro un popolo intero.

Squarciare il silenzio: una guerra contro un popolo
Il dramma umanitario nel Donbass

Intervengono

Vittorio Nicola Rangeloni – Reporter inviato di LNR Today
Eliseo Bertolasi - Antropologo, reporter di “Vita”

Organizzato da
Aiutateci a salvare i bambini ONLUS – http://www.aiutateciasalvareibambini.org

In collaborazione con
Associazione Culturale “La Torre” – http://www.associazionelatorre.com
Anthropos

La locandina dell’evento

Ucraina_donbass_guerra_Russia_Bertolasi_Rangeloni